MEDITERRANEAN, FUN & MUSIC

LE NUOVE COLLEZIONI ANEKKE PRIMAVERA-ESTATE

Io sono del mare
Di acqua salata e onde cullanti
Del mare dondolante e dei segreti marini
Di abbracci salati, sole eterno e tramonti infiniti.

Sono di manti di ulivo, alberi di melograno e pioggia di stelle
Di luci di verbena e conversazioni dopo cena con un sapore di caffè e miele.

Vengo dalle vostre strade che nascondono piccoli segreti
Calcare e fiori selvatici
Di piastrelle che raccontano storie e passeggiate con il profumo della lavanda.

Io sono di aria
Dell’aria che risveglia i ricordi attraverso i sapori
Di eterne estati e tardive primavere
Di fiori di mandorlo e profumo d’arancia.

Io sono tanto di te quanto tu sei di me.
Del tuo mare, del tuo profumo e del tuo sapore. Del tuo battito, dei tuoi segreti e della tua bellezza.
Delle vostre centinaia di chilometri, della gentilezza della vostra gente e delle vostre albe.

Perché cosa posso fare se,
Sono nato tra un mormorio di chitarre timide.
Sento la tua luce come un faro che mi riporta sempre a casa.

E cosa posso fare, se… Sono nato nel Mediterraneo.

Tratto dal blog ufficiale Anekke

“Non avrei mai potuto immaginare che, quella sera, una canzone avrebbe cambiato tutto. Seduta sul mio letto, la radio mi ha improvvisamente dato una canzone che sarebbe diventata un motto di vita.

Il pavimento della mia stanza è diventato una pista da ballo mentre i suoi testi si incidevano nella mia mente. Il mio corpo si è lasciato trasportare dalle note, e poi ho ripensato alla rivoluzione dell’essere se stessi. E in quel momento ho capito: questa rivoluzione è iniziata con la danza.

La vita danzante con tutti i suoi colori, tutte le sue sfaccettature. Ballando con il mio miglior sorriso dipinto sulla faccia, perché quella canzone non riguardava solo me: riguardava tutti noi. Perché le sue note e le sue parole, in quell’istante, hanno unito centinaia di donne che non si erano mai incontrate, che non si sarebbero mai conosciute, ma che battevano sotto lo stesso messaggio.

Perché con quella canzone, i nostri cuori si muovevano sotto gli stessi desideri, gli stessi aneliti. Quella canzone ha aperto porte e rotto finestre, in modo che tutti i nostri sogni potessero volare liberi. Quella canzone era diventata mia, tua, nostra. Tutti noi. Quella canzone ha gridato che non c’è niente di meglio che essere divertenti. Essere diversi. Essere coraggiosi.

Ed eccomi lì, a danzare verso la vita. Pensare all’importanza di essere me stessa e di avere la mia voce. Perché la vita è troppo breve per dedicare del tempo a qualcosa che non ci rende felici. Perché noi ragazze vogliamo solo divertirci.

Come dice la canzone: Le ragazze vogliono solo divertirsi! Vogliono viaggiare, vogliono sognare, vogliono vivere!”

Tratto dal blog ufficiale Anekke

Parole magiche ispirate dalla bellezza delle nuove collezioni Anekke Mediterranean e Fun & Music, una magia che ci accompagna ormai da qualche anno e che ogni volta riesce a sorprenderci!

Visitate il nostro shop online per scoprire tutti i prodotti disponibili di questa nuova splendida collezione, oppure venite a trovarci in negozio.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.